linguistica italiana Category

0

guida all’uso di corpora – parte 4

Corpora nella stilistica e nei testi linguistici Gli studiosi, in questo caso, sono più interessati alle singole caratteristiche dell’autore che a quelle contenute in una certa varietà di linguaggio. Cosa definiamo per “stile di un autore” e come possiamo applicare questo concetto alla linguistica? Ci basiamo innanzitutto sul suo vocabolario, sui termini utilizzati per esprimere…

0

guida all’uso di corpora – parte 3

Corpora nella sociolinguistica Molti progetti sociolinguistici su corpora sono state delle semplici ricerche lessicali nello studio del linguaggio e del genere: un esempio di questi è lo studio di Kjellmer (1986), che sui corpora Brown e LOB ha studiato gli appellativi (whois), in base al sesso. Egli guarda in maniera specifica alle occorrenze degli elementi…

0

Guida all’ uso di corpora – parte 2

Corpora per la pragmatica e l’analisi del discorso L’analisi del discorso è un’altra area dove i corpora standard sono stati poco utilizzati. Questo perchè gli analisti di questo campo sono più propensi a studiare la relazione che corre tra certe pratiche sociali e certe pratiche discorsive. Tuttavia, nell’ultimo decennio sono state sviluppati alcuni “punti di…

0

Guida all’uso di corpora – parte 1

Corpora e semantica nella semantica lessicale vengono già usati metodi quali la determinazione delle co-occorrenze delle parole individuali. Ed è infatti da questo tipo di misure che si determina la semantica di un certo genere letterario, o più semplicemente della semantica di un linguaggio. Il primo ruolo importante del corpus, come dimostrato da Mindt nel…